Auguri Copernico!

Aprile 2015

TRIMESTRALE – ANNO III – n.9

Sono passati tre lustri da quando il veliero Copernico, appena varato, issava le grandi vele e prendeva il largo. Al timone un tenace e coraggioso capitano e a bordo una ciurma di giovani e valorosi marinai uniti tutti dal desiderio di solcare i mari della finanza e tracciare nuove rotte. Impavidi nell’attraversare le tempeste finanziarie o i cali di vento, sordi al richiamo delle sirene della speculazione e determinati a raggiungere approdi sconosciuti per riempire le stive di nuovi prodotti. Un veliero che continua a navigare sicuro e lontano dalle tradizionali rotte commerciali.

Buon vento Copernico.

(P.Gregori; editorale)