Copernico vince la causa contro Azimut. La Cassazione: non c’è stata concorrenza sleale

“Quando ho fondato Copernico pensavo che il mercato stesse andando davvero verso una maggiore trasparenza. Diciamo che mi sono sbagliato sui tempi, non sul concetto, e ora posso dire con orgoglio che noi eravamo MiFID compliant già 20 anni fa“.

Con queste parole il Dottor Saverio Scelzo, presidente e amministratore delegato di Copernico Sim, commenta la sentenza che ha visto Copernico vincitrice anche in terzo grado nella causa per concorrenza sleale intentata nel 2000 dal gruppo Azimut.

Fonte: Citywire.it, mercoledì 10 Gennaio 2018

Visualizza PDF